Forexmart

Politica Nazionale

Politica

Società

Cultura

  • Pennichella
    C'è qualcosa di ribelle In questo mio abbandonarmi sul letto A...
    • Tina Fallwind
    • Aggiornata:
La mia anima è una popolana di De Blaas Che pulisce i vetri di una villa signorile Il signore è un mistero oscuro Forse un principe o un vampiro Lei lo guarda da lontano Tra uno straccio e il vetro opaco Ne segue le movenze Ombre raffinate e agili Ne ha imparato il passo svelto Ma alla sera...

You must log in to see the full content

La mia anima è una popolana di De Blaas
Che pulisce i vetri di una villa signorile
Il signore è un mistero oscuro
Forse un principe o un vampiro
Lei lo guarda da lontano
Tra uno straccio e il vetro opaco
Ne segue le movenze
Ombre raffinate e agili
Ne ha imparato il passo svelto
Ma alla sera lei indovina
Il suo passo un po' placato
Lui si ferma e ove la mira
Lei trattiene appena il fiato
Si nasconde in faccende
A cui presta l'attenzione
Quella giusta che le serve
Per da lui farsi notare
Non si guardano con gli occhi
Si conoscono da dentro
Sempre anelano l'un l'altro
Di sapersi da vicino



Tu pulisci più che puoi
Mia fanciulla delicata
Il signore ti vedrà
Quando è linda la vetrata.




Comments

There are no comments to display.
Forexmart

Politica Nazionale

Politica

Società

Cultura

  • Pennichella
    C'è qualcosa di ribelle In questo mio abbandonarmi sul letto A...
    • Tina Fallwind
    • Aggiornata:
Alto